Cioccolato e fragole, l’abbinamento perfetto

Il cioccolato è un cibo estremamente versatile. Può fungere da dessert e può essere abbinato a piatti salati d’alta cucina, può essere trasformato in una deliziosa torta o in un gelato, e si abbina alla perfezione con molti altri cibi.

L’abbinamento “perfetto” del cioccolato, si ritiene ormai da moltissimo tempo, è con le fragole.
Il dolce frutto rosso, uno dei più amati di tutti, si sposa alla perfezione con la dolcezza e con la croccantezza del cioccolato, tanto che sono state elaborate decine e decine di ricette – dalle più semplici alle più complesse – per abbinare cioccolato e fragole. Noi vi consigliamo di provare alcune di queste ricette con la bontà del vero cioccolato artigianale di pasticceria, prodotto in laboratori che seguono le antiche ricette per ricreare i sapori perfetti del ‘cibo degli dei’.

Qualche buona ricetta semplice per coniugare la freschezza delle fragole con la dolcezza del cioccolato

  • Fragole con glassa di cioccolato. Forse l’abbinamento più conosciuto: una sorta di “fonduta” di cioccolato dove immergere le fragole o altri pezzetti di frutta. Un dessert dalla freschezza davvero eccellente.
    Tutto quello che vi occorre per circa 2 persone sono 15 fragole di medie dimensioni, 100 grammi di cioccolato artigianale (meglio se fondente) e se volete anche della panna.
    Innanzitutto preparate le fragole che avete acquistato fresche, lavandole per bene ma lasciando il loro ciuffetto verde.
    Quindi preparate il cioccolato sciogliendolo a bagnomaria in un pentolino finché non è del tutto fuso. Ora immergete le fragole nel cioccolato, e mettete poi in un piatto. Quando avrete finito, mettete il piatto in frigo in modo che la crema di cioccolato si possa indurire attorno alla fragola. Adesso potete servire questo dessert estremamente semplice e gustoso, se volete con un po’ di panna.
  • Torta classica al cioccolato e fragole. Una ricetta salva-vita che si prepara velocemente, fresca ed ideale per l’estate. Vi servono 200 grammi di farina 00, 80 grammi di amido di frumento, 200 grammi di zucchero, 150 ml di latte, 100 grammi di burro, 150 grammi di cioccolato fondente artigianale, 20 grammi di cacao amaro in polvere, tre uova, 200 grammi di fragole mature e qualche fragola di guarnizione, una bustina di vanillina, una bustina di lievito.
    Per fare la ganache di cioccolato vi servono 250 grammi di cioccolato fondente e 200 ml di panna fresca da montare zuccherata.
    In primis mettete le fragole in ammollo per cinque minuto con un poco di bicarbonato.
    Montate le uova e lo zucchero finché otterrete un composto spumoso. Intanto fate sciogliere burro e cioccolato a bagnomaria.
    Le fragole vanno tagliate a pezzetti non troppo grandi e il ciuffo verde va eliminato.
    Nel frattempo preparate il forno a 180 gradi.
    Il cioccolato e burro a bagnomaria, ormai sciolti, vanno aggiunti alle uova montate con lo zucchero, mescolando dal basso all’alto per non smontare il tutto.
    Aggiungete a filo il latte e poi sempre mescolando aggiungete la farina, il lievito, la vanillina, la frumina tutti setacciati. Alla fine inserite anche i pezzetti di fragole. Intanto imburrate una teglia da 24 cm a cerniera e versate l’impasto. Fate cuocere a 180 gradi in forno già riscaldato per circa 35-40 minuti, e poi quando è pronta lasciate riposare dieci minuti a forno spento. Una volta tiepida mettete sul piatto di portata.
    Ora preparate la ganache di cioccolato scaldando la panna nel pentolino ed aggiungendo il cioccolato fondente a tocchetti e mescolando finché saranno del tutto sciolti.
    Una volta che la ganache sarà tiepida coprite la torta e infinite guarnite la cima a piacimento con le fragole fresche, aggiungendo se volete della panna montata.

 

Post a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.