Torta cioccolato e pere

La torta pere e cioccolato è uno dei dolci più amati da tutti. Infatti l’incontro fra la dolcezza del cioccolato e la morbidezza delle pere è indimenticabile, uno dei migliori connubi dell’arte gastronomica!

Questa torta sposa la morbidezza e la delicatezza del gusto delle pere con il sapore intenso ed avvolgente del cioccolato. Le pere migliori per fare questa torta sono le Kaiser, dalla polpa leggermente acidula, e le pere abate. Il migliore cioccolato è quello artigianale fondente, denso e dal gusto forte ed inimitabile.

Ma come si prepara la torta pere e cioccolato? Per creare questa torta così deliziosa e con un abbinamento perfetto, è necessario puntare su ingredienti di altissima qualità. Si tratta di un dolce abbastanza semplice e quindi l’uso di ingredienti di eccellente fattura è necessario per ottenere un risultato invidiabile.

Per un dessert che colpisca davvero tutti e sia raffinato, dovete usare questi ingredienti:

  • 180 grammi di farina
  • 50 grammi di cioccolato fondente, meglio se di ottima qualità come quello artigianale
  • un tuorlo
  • 130 grammi di zucchero
  • zucchero a velo e fagioli secchi quanto bastano
  • 105 grammi di burro
  • una pera, matura e soda al punto giusto
  • due uova
  • 0,5 dl di panna
  • vanillina quanto basta.

 

Preparazione della torta pere e cioccolato

Innanzitutto dovete montare un tuorlo, un uovo intero assieme ad ottanta grammi di zucchero.

Intanto, su un piano pulito, impastate 180 grammi di farina, poco sale, 90 grammi di burro a cubetti e la vanillina aggiungendo lentamente la montata delle uova che avete appena fatto.

Lavorate con le mani fredde e cercate di impastare la pasta velocemente per incorporare burro e farina. Quando l’impasto sarà omogeneo, create una palla, mettetela nel foglio di pellicola alimentare e lasciate in frigo per circa 30 minuti.

A questo punto infarinate il piano da lavoro. Cominciate a stendere, con l’ausilio di un matterello, la pasta frolla lasciandola spessa pochi millimetri. Foderate il fondo ed i bordi della tortiera usando questa pasta frolla, abbiate cura di imburrare la tortiera delle crostate prima di fare questa operazione.

Prendete una forchetta e con i rebbi punzecchiatene il fondo, quindi appoggiate un foglio di carta da forno e sopra abbondanti fagioli secchi per tenere fermo il foglio. Mettete in forno a 180 gradi per 20 minuti, cuocendo solamente la base della vostra torta pere e cioccolato.

Quando la base sarà cotta, eliminate la carta da forno e fate raffreddare la pasta.

A questo punto dovete sbucciare la pera e dividerla in quattro. Tagliatela a spicchi con l’aiuto di un coltello affilato.

Mettete l’uovo rimasto in una ciotola e sbattetelo con 50 grammi di zucchero, quindi, sciogliete a bagnomaria 50 grammi di cioccolato fondente con 0,5 dl di panna e 15 grammi di burro e aggiungete il mix dello zucchero e dell’uovo, incorporando non tutto insieme ma un po’ alla volta.

Il composto che avete ottenuto adesso va versato nel guscio di pasta frolla che ormai si sarà raffreddato.

Prima di infornare la crema al cioccolato, appoggiate sopra le pere e cospargetele di zucchero a velo. Adesso intonate a 200 gradi e lasciate cuocere per 30 minuti.

Quando la torta pere e cioccolato sarà pronta, tiratela fuori, fatela raffreddare e mettete poco zucchero a velo sulla superficie. Si tratta di un dolce eccellente gustato quando si è raffreddato completamente.

 

Post a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.