Biscotti al cioccolato

Chi non ama i biscotti al cioccolato? Chiunque, da bambino, ha preparato almeno una volta assieme alla sua mamma i fantastici biscotti con il cioccolato. Ne esistono tantissime ricette diverse e probabilmente ogni famiglia ne ha una. Del resto il cioccolato si sposa talmente bene con i biscotti da trovare mille combinazioni differenti e tutte molto golose. 

Vediamo qualche ricetta semplice ma gustosa di biscotti al cioccolato. Questa è una ricetta molto classica ed apprezzata da tutta la famiglia, per biscotti ideali sia a colazione che come merenda.

Ingredienti per 50 biscotti: 200 grammi di cioccolato fondente artigianale di alta qualità, per esaltare al meglio il sapore di questi biscotti semplici; 100 grammi di zucchero, 2 grammi di lievito in polvere per dolci, due tuorli, un pizzico di sale, 120 grammi di burro freddo, 250 grammi di farina 00. 

Innanzitutto tritate finemente il cioccolato fondente. Mettetelo in una ciotola e scioglietelo a bagnomaria, stando attendi a non far entrare in contatto l’acqua del pentolino col cioccolato e a tenere il fuoco estremamente dolce. 

Ora lasciate che il composto diventi tiepido, ed intanto cominciate a preparare la pasta dei biscotti. Mettete la farina dentro il mixer. Prendete il burro freddo di frigo, tagliatelo in maniera grossolana, e regolate con del sale. Poi fate partire il mixer con farina e burro, fino a che avrete ottenuto un composto sabbioso. 

Unite al composto anche lo zucchero, il cioccolato sciolto a bagnomaria tiepido, dividete i tuorli dagli albumi, unite i tuorli sbattuti in precedenza. 

Mettete nel composto il lievito e ora cominciate a lavorare bene l’impasto aiutandovi con le mani. Tenete le mani fredde per non riscaldare l’impasto. 

Quando l’impasto sarà omogeneo, senza grumi, avvolgetelo nella pellicola trasparente, e mettetelo fra due fogli di carta forno. 

Ora appiattite bene l’impasto: deve raggiungere l’altezza di un centimetro circa. Prendete un coppapasta per fare la forma dei biscotti, e trasferite le forme dei biscotti su una teglia con carta forno. 

Cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per 13 minuti (attenzione però se utilizzate un forno ventilato, possono bastare sei minuti circa a 160 gradi). Lasciateli raffreddare fuori dal forno per qualche minuto, metteteli su una gratella e lasciate a riposo per un quarto d’ora: dopo di che saranno pronti da gustare, golosi e friabili. 

Volete una ricetta più veloce di biscotti al cioccolato, pronti in 10 minuti?

Vi servono 250 grammi di farina, 60 grammi di zucchero, 60 di olio di semi di girasole, 40 ml di acqua, un cucchiaino di lievito per dolci, un uovo, 15 grammi di cacao amaro in polvere, zucchero a velo.

Cominciate mettendo in una ciotola zucchero, olio, uomo, cacao, acqua e mescolate col cucchiaio. Da ultimi unite anche la farina, poco a poco, e il lievito. Ora, con le mani, cercate di ottenere un impasto omogeneo. Create delle palline con l’impasto, e passatele nello zucchero a velo. Mettete le palline su un tegame, coperto con carta forno, e fate cuocere a 180 gradi per 15 minuti. I biscotti ora vanno fatti raffreddare e poi potete servirli: semplici e velocissimi, sono davvero molto gustosi.

Anziché passare i biscotti nello zucchero a velo li potete passare, per un gusto più intenso, nel cacao amaro. Fate solo attenzione a non cuocere eccessivamente i biscotti oppure non saranno più morbidi. Potete conservarli per due giorni, ma senza congelarli.

Post a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.