La crema spalmabile alla nocciola fatta con amore

La crema spalmabile alla nocciola è una vera delizia per piccoli e grandi. Se volete davvero stupire le persone alle quali volete bene, la crema spalmabile alla nocciola è sicuramente una buona opzione: si tratta di un dolce molto gustoso e delizioso che sicuramente tutti lo apprezzeranno. 

Una buona fetta di pane o un biscotto con sopra della crema spalmabile è sicuramente una delle migliori soluzioni in circolazione contro ogni tristezza o momento buio… e fare in casa questa crema usando cioccolato di qualità vi consente di usare solamente ingredienti sicuri, naturali, sani e buoni.

Naturalmente Cioccolateria Veneziana ha tra i suoi prodotti artigianali la crema spalmabile alla nocciola tra le migliori prodotte in Italia, oltre ad una numerosa collezione di creme spalmabili artigianali, che incontrano il favore di tutti nostri affezionati clienti golosi.

Se comunque volete cimentarvi nella produzione casalinga della crema spalmabile, e confrontarla con la nostra… Ecco quindi come si prepara la perfetta crema spalmabile alla nocciola, quale è la ricetta e qualche goloso consiglio per preparare una crema davvero buonissima. 

Ingredienti della crema spalmabile alla nocciola

Per la vostra crema spalmabile alla nocciola fatta in casa avete bisogno di cioccolato al latte o fondente (vi consigliamo di optare per cioccolato artigianale, essendo l’ingrediente principale è necessario che sia davvero cioccolato di qualità); pasta di nocciole; cacao amaro in polvere, di olio di semi e un baccello di vaniglia, un pizzico di sale.

Ricetta crema spalmabile alla nocciola

Per preparare la crema spalmabile alla nocciolae cioccolato, preparate una ciotola dove metterete la pasta di nocciole. Unite anche l’olio di semi e un pizzico di sale, incidete il baccello della vaniglia nel senso della lunghezza e prendete una bacca. Togliete i semi dalla bacca di vaniglia ed uniteli al composto della pasta di nocciole. Mescolate con cura fino a che tutti gli ingredienti saranno ben omogenei. 

Ora tritate il cioccolato usando un coltello, fatelo sciogliere a bagnomaria, o in microonde per pochissimi secondi. Il cioccolato deve risultare completamente sciolto. 

A questo punto mischiate il cioccolato fuso ed il cacao in polvere che avrete setacciato alla pasta di nocciole, e mescolate benissimo, perché non si formino dei grumi. Se ci sono grumi, niente paura: potete comunque usare un frullatore ad immersione per eliminarli. Sterilizzate i vasetti e fateli raffreddare e poi riempiteli con la crema. Chiudete il tappo, mettete in frigo per 20 minuti e poi gustate. La crema spalmabile alla nocciola è pronta per essere gustata spalmata sul pane, ma non solo: è perfetta anche da usare per arricchire dei rotoli, le crostate, delle crepes dolci e qualsiasi altra ricetta vi venga in mente.

La crema spalmabile alla nocciola si conserva per 2 settimane in luogo fresco ed asciutto, come una dispensa. Non consigliamo di tenerlo in frigo o congelarlo, e siccome non contiene conservanti va consumata rapidamente. 

Personalizzare la crema 

Volete rendere davvero unica e speciale la vostra crema spalmabile alla nocciola? Potete farlo ad esempio sostituendo le bacche di vaniglia con della cannella o zenzero. Si tratta di spezie che stanno assai bene con il cioccolato artigianale di qualità e che possono dare un tocco più frizzante alla crema spalmabile. 

Se non vi piace il cioccolato al latte, potete usare anche quello fondente, magari al 55% per non fare la crema spalmabile alla nocciola troppo amara. In ogni caso è assolutamente indispensabile che il cioccolato usato sia davvero un prodotto di alta qualità, perché se ne usate uno scadente, condizionerà negativamente il sapore e l’equilibrio complessivo della crema spalmabile alla nocciola. 

Post a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.